• Schermi Nel Pagliaio

    Daenerys Targaryen: amore, potere e delirio di onnipotenza

    Il seguente articolo fa riferimento principalmente al personaggio della serie TV e contiene spoiler riguardo al Trono di Spade. C’è chi l’ha sempre considerata una spietata e pazza tiranna, interessata solo ai suoi obiettivi e cieca davanti al prezzo da pagare per ottenerli; chi invece vedeva in lei la vera salvatrice, la distruttrice di catena destinata a spezzare la Ruota che da tempo schiacciava il popolo. Chi abbia ragione, ha in realtà poca importanza: la bellezza di Daenerys Targaryen sta proprio nella sua complessità, che da sempre ha diviso non solo i personaggi de Il Trono di Spade, ma anche gli stessi fan della saga, rendendo impossibile catalogarla, con voto…

  • Schermi Nel Pagliaio

    “C’era una volta”…e meno male

    «Questa sera, piccola mia, ti spiego perché è importante non accettare caramelle dagli sconosciuti. C’era una volta una bellissima bambina – proprio come te, tesoro mio – di nome Biancaneve; sua madre muore subito, il padre si risposa con una stronza che, invidiosa della sua bellezza, decide di assoldare un cacciatore per ucciderla. I due vanno nel bosco ma lui rimane impietosito e la risparmia, uccidendo al suo posto una giovane cerbiatta, probabilmente la mamma di Bambi (ma questa è un’altra storia…), per portarne il cuore alla regina come prova. L’intelligente Biancaneve vaga da sola in mezzo al bosco decidendo di nascondersi. Probabilmente nel castello di qualche ricco parente, no?…