• Generali

    Approvata dall’Europarlamento la legge sul copyright

    Il 26 marzo 2019 l’Europarlamento ha dato il via libera per la legge sul copyright. La legge verrà ora trasmessa ai Parlamenti dei singoli stati membri, che avranno due anni di tempo per seguire le direttive. Il provvedimento, passato con 348 voti a favore, 274 contro e 36 astenuti, è il frutto di due anni di lavoro e ha scatenato una forte reazione, tra chi grida alla censura di Internet e chi afferma che finalmente grandi piattaforme come Facebook e Youtube dovranno prendersi le proprie responsabilità. Favorevoli e contrari. Secondo l’europarlamentare tedesco Axel Voss “con questa riforma non c’è censura. La libertà di espressione non viene limitata […] Google, Facebook…

  • Generali

    Il provvedimento per la legittima difesa: cosa cambia?

    Il 6 marzo 2019 la Camera dei deputati ha approvato con 373 voti favorevoli il disegno di legge sulla legittima difesa, che a partire dal 26 marzo passerà il vaglio al Senato. Il provvedimento, votato da tutto il centrodestra e da parte dei Cinque Stelle, sembra avere particolare importanza per la Lega che, durante la campagna elettorare, si era concentrata principalmente su due temi: l’immigrazione e, appunto, la legittima difesa. Bisogna innanzitutto chiarire che questo provvedimento altro non è che una modifica di una legge già in vigore, quella del 2006, di cui verrebbero modificati solo alcuni articoli, tra l’altro nemmeno importantissimi. Le modifiche sono le seguenti: l’aggiunta dell’avverbio “sempre”…