• Generali

    “C’era una volta”…e meno male

    «Questa sera, piccola mia, ti spiego perché è importante non accettare caramelle dagli sconosciuti. C’era una volta una bellissima bambina – proprio come te, tesoro mio – di nome Biancaneve; sua madre muore subito, il padre si risposa con una stronza che, invidiosa della sua bellezza, decide di assoldare un cacciatore per ucciderla. I due vanno nel bosco ma lui rimane impietosito e la risparmia, uccidendo al suo posto una giovane cerbiatta, probabilmente la mamma di Bambi (ma questa è un’altra storia…), per portarne il cuore alla regina come prova. L’intelligente Biancaneve vaga da sola in mezzo al bosco decidendo di nascondersi. Probabilmente nel castello di qualche ricco parente, no?…

  • Generali

    Non svegliare l’uom che dorme

    I protagonisti di questa storia non sono tanto le vittime o gli aggressori, quanto coloro che, presa visione dei fatti, ne danno una loro versione esponendo idee e opinioni che sebbene ad una prima visione possano sembrare talmente chiare e lineari da parere inevitabilmente giuste, allestiscono in realtà terribili conseguenze e osceni presupposti. Diamo quindi uno sguardo a tre esempi cercando, per quanto ci è possibile, di rintracciarne le affinità: Nella puntata del 22 marzo 2019[1] di Povera Patria (un programma di approfondimento che va ora in onda il lunedì su Rai2) la sezione finale è dedicata al tema della prostituzione.  La discussione prende avvio attorno alla proposta avanzata dalla…

  • L'Etimo Fuggente

    Freschin

    Premessa. Tutti i nasi sono uguali, quantomeno tanto quanto lo sono gli uomini tra loro. Diverse sensibilità, diverse intelligenze, ma tanto all’autore quanto a Donald Trump quanto al lettore capiterà non di rado di sentire violata l’indolenza del proprio olfatto davanti a un più o meno intenso odore. Ma è semplicistico, quasi manicheo, accontentarsi di questa evidenza. Il nemico, per capirne le mosse, va prima di tutto identificato e gli va dato un nome. È a questo proposito che viene in soccorso quell’oceano approssimativo che sono i sinonimi italiani e quei mari – celebri o nascosti, torbidi o cristallini – che sono i termini dialettali di significato affine, in questo…